menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pagina Fb su Massimo Troisi

La pagina Fb su Massimo Troisi

Porno sulla pagina Facebook dedicata a Troisi, scatta la denuncia

L'amministrazione di San Giorgio ha dato incarico ai suoi legali di fare in modo che la pagina Facebook dedicata a Troisi venga chiusa: gli amministratori la usano per pubblicizzare siti hard

Continuano le polemiche sulla pagina Facebook dedicata a Massimo Troisi: i gestori continuano ad utilizzarla pubblicando foto erotiche.


"Non ci resta che adire alle vie legali – hanno dichiarato il sindaco di San Giorgio a Cremano Mimmo Giorgiano ed il vice Giorgio Zinno - per tutelare il buon nome di uno dei nostri concittadini più illustri. Abbiamo cercato di far comprendere agli autori della pagina Facebook che non potevano usare le immagini di Troisi per promuovere siti porno o erotici, ma non ci hanno ascoltato. A questo punto abbiamo deciso di dare mandato ai legali di perseguire i responsabili di questa vergogna e far chiudere la pagina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La truffa di due donne sul marketplace di Facebook

  • Cronaca

    Conclusa dopo poche ore la fuga di “Pippotto”: arrestato nella notte

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento