Ponticelli, sequestrati due quintali di frutta e pesce

Erano esposti abusivamente in vendita e senza il rispetto delle norme igienico-sanitarie. Sanzionate anche sessanta automobili e sei attività commerciali

(foto di repertorio)

A Ponticelli la polizia municipale ha controllato le attività commerciali per un’operazione di ripristino di legalità di luoghi ed esercizi. Gli agenti hanno confiscato e distrutto, complessivamente, quasi due quintali di alimentari (120 chili di frutta e 70 chili di pesce) che erano esposti abusivamente e senza rispetto delle norme. L’attività condotta dall’Unità Operativa San Giovanni – Barra – Ponticelli ha consentito inoltre di scoprire sei attività che occupavano abusivamente suolo pubblico. 

Sanzionate anche circa 60 automobili in sosta non autorizzata. La polizia municipale fa sapere che attività di questo tipo saranno ripetute durante l'intero periodo delle feste natalizie. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Conte annuncia il nuovo Dpcm sulle festività natalizie: tutte le misure

Torna su
NapoliToday è in caricamento