Poliziotto libero dal servizio arresta minore autore di un furto in appartamento

Dopo un breve inseguimento ha stretto le manette ai polsi al 16enne. Aveva rubato nell'abitazione di un uomo mentre dormiva

Oggi pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato “Decumani” hanno arrestato N.G. 16enne, nato in Romania, per il  reato di tentato furto. Questa mattina, un poliziotto libero dal servizio, mentre stava percorrendo via Benedetto Cairoli, angolo via S. Antonio Abate, è stato subito allertato da un 30enne, ucraino, il quale gridava indicando un uomo ed una donna di etnia rom quali autori di un tentato furto presso la  propria abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’agente, visto che i due fuggitivi si erano divisi, ha rincorso e poi bloccato, dopo una breve resistenza, il giovane ragazzo. Dal controllo effettuato dai poliziotti presso l’abitazione del cittadino ucraino, che al momento del tentato furto stava riposando nella camera da letto, sono stati accertati chiari segni di effrazione e forzatura sulla porta d’ingresso. Il 16enne, su disposizione del Tribunale dei Minori, è stato accompagnato presso il centro di Prima accoglienza dei Colli Aminei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento