Schiaffi e offese al ragazzino, il Questore allontana dalla strada i due poliziotti

I due agenti sono protagonisti di un video diventato virale in cui malmenavano e offendevano un ragazzino. "Sono in corso procedimenti ma per il momento sono stati assegnati a compiti burocratici", spiega De Iesu

(frame del filmato)

Sortisce i primi effetti il video diventato virale che ritrae due poliziotti napoletani intenti a offendere e malmenare un giovane. I due poliziotti protagonisti del video "sono stati assegnati a compiti burocratici e non operativi": lo afferma il questore di Napoli Antonio De Iesu in una dichiarazione rilasciata all'Ansa. Sulla vicenda è ancora in corso un'indagine della Procura, intanto i due poliziotti sono stati allontanati dal servizio in strada in attesa di chiarimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO. SCHIAFFI E INSULTI AL RAGAZZINO


"La procedura disciplinare ha i suoi tempi", ha aggiunto De Iesu. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento