Estorsioni e false sparatorie: sospesi 13 agenti della polizia stradale

Intercettazioni ambientali e video hanno fatto emergere il modus operandi dei presunti poliziotti "infedeli"

In 13 sono stati sottoposti a misure cautelari e sospesi dall'esercizio delle loro funzioni. Agenti e sottufficiali della polizia stradale di Napoli sono a vario titolo accusati di concussione, induzione indebita a dare o promettere utilità, abuso d’ufficio, falsità ideologica commessa da pubblici ufficiali in atti pubblici, simulazione di reato, danneggiamento aggravato.

Le indagini a loro carico erano partite dalla denuncia di un imprenditore, che lamentava di essere vittima di continue richieste di denaro da parte di agenti che "presidiavano" il suo deposito. Affermazioni – stando agli inquirenti – confermate da intercettazioni ambientali e riprese video, alcune effettuate anche sulle auto dei poliziotti "infedeli".

I magistrati hanno scoperto che gli agenti usavano sempre la stessa tecnica: intimorivano attraverso controlli stradali, "assoggettavano" così le vittime e le inducevano a fornire loro il denaro. Cifre modeste, o comune proporzionate alle condizioni economiche delle vittime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Clamoroso quanto accaduto nei pressi di Lago Patria: gli agenti avrebbero inscenato un finto conflitto a fuoco contro un veicolo che fermato per controlli, il tutto per ottenere dei riconoscimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento