Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cittadino riprende la vigilessa, lei reagisce male (VIDEO)

Lite in piazza Vanvitelli, il passante: "C'era un assembramento, ho chiesto a due agenti della municipale di intervenire e mi hanno ignorato. Quando ho cominciato a filmare con il cellulare, uno dei due, la donna, mi ha aggredito con diversi schiaffi"

 

Volano schiaffi in piazza Vanvitelli. Protagonisti della lite sono un cittadino e un'agente donna della polizia municipale. La dinamica la racconta il napoletano che ha inviato il video a Napolitoday: "Da diverse sere che faccio segnalazioni alle forze dell’ordine perché si creano assembramenti importanti, composti da giovani nella zona di piazza Vanvitelli. Mi sono avvicinato per l'ennesima volta alla polizia municipale e con toni pacati ho fatto presente la situazuone. In tutta risposta, i due agenti, un uomo e una donna, mi hanno ignorato e hanno cambiato marciapiede. Ho chiesto nome e matricola degli agenti per poter fare un segnalazione e hanno chiesto i miei documenti. A questo punto, ho preso il cellulare per fare un video di quello che stava accadendo, ma la vigilessa si è scagliata contro di me".

Effettivamente, nel video è possibile vedere e sentire quelli che sembrano a tutti gli effetti schiaffi da parte della donna in divisa nei confronti del cittadino. Non è dato sapere se verso il volto o sulla mano, ciò che è certo è che ci sia stato contatto fisico tra i due e che l'agente abbia colpito più volte l'uomo, intimandogli di "abbassare il cellulare". Interpellato sull'argomento, il comandante della polizia di Napoli Ciro Esposito ha fatto sapere che saranno fatti accertamenti interni per capire quale sia stata la dinamica e se ci sono responsabilità dell'agenti o del passante. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento