Cronaca Stazione Centrale Ff.Ss.

Summer clean station: maxi operazione di controllo della Polizia Ferroviaria

In tutta Italia gli agenti hanno utilizzato smartphone di ultima generazione per controllare istantaneamente i documenti interrogando la banca dati online. In totale 9 arresti e 35 indagati. Controllate oltre 4mila persone

Ieri venerdì 10 agosto è stata giornata di controlli straordinari per la polizia ferroviaria: l'operazione “Summer clean station” si è svolta in 10 delle principali stazioni nazionali: Torino Porta Nuova, Milano Centrale, Genova P. Principe, Venezia Mestre, Bologna Centrale, Firenze S.M.N., Roma Termini, Napoli Centrale, Bari Centrale, Palermo Centrale.

L’operazione ad alto impatto negli scali ferroviari e relative adiacenze è stata disposta dal Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica Sicurezza per innalzare ulteriormente il livello di attenzione rispetto alle infrastrutture ferroviarie, anche alla luce del maggior afflusso durante il periodo estivo. In campo personale delle Questure e della Polizia Ferroviaria, con il supporto delle unità cinofile e l’impiego di tecnologie all’avanguardia, in particolare smartphone di ultima generazione con lettura ottica dei documenti,metal detector per le verifiche sui bagagli. Coinvolti anche gli enti locali nell’action day finalizzata al contrasto di ogni forma di illegalità ed attività abusiva nelle stazioni e dintorni.

Complessivamente la Polizia di Stato ha impegnato 700 operatori, 275 pattuglie. 4.162 le persone controllate;  9 gli arrestati, 35 gli indagati. Nel corso dell’operazione sono state elevate 53 sanzioni amministrative, sono stati eseguiti 37 sequestri e 10 allontanamenti in base alla normativa sul “daspo urbano”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Summer clean station: maxi operazione di controllo della Polizia Ferroviaria

NapoliToday è in caricamento