rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Terzigno

Terzigno: notte di tensione e scontri con la polizia

Nuovi momenti di tensione a Terzigno, dove i cittadini manifestano soprattutto contro l'ipotesi dell'apertura di un'altra discarica nel territorio

A Napoli è di nuovo emergenza rifiuti che invadono il centro e la periferia. Bertolaso prima dichiara che "c'è qualcosa che non mi torna" poi contrattacca contro Luigi Cesaro, il presidente della Provincia. Intanto a Terzigno e dintorni si manifesta da giorni contro la possibile apertura di una seconda discarica.

Il sindaco di Boscoreale, Gennaro Langella, accusò un malore durante una manifestazione nei giorni scorsi e, nonostante i medici gli abbiano consigliato il riposo, ha iniziato uno sciopero della fame. Ieri notte, mentre i cittadini manifestavano è intervenuta la polizia che li ha caricati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzigno: notte di tensione e scontri con la polizia

NapoliToday è in caricamento