rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Fermati tre giovani che avevano rubato dei motorini: la folla aggredisce la polizia

L'arrivo sul posto di alcune pattuglie, chiamate dai due colleghi in difficoltà, ha innescato una sassaiola contro i poliziotti: una persona ha anche tentato di aprire lo sportello di una pantera nel tentativo di far fuggire i due ladri

Una coppia di agenti della Squadra Mobile della Questura di Napoli, fuori servizio, bloccano due ladri in fuga in sella a due motocicli ma una folla inferocita, composta da una trentina di persone, interviene e tenta di impedirne l'arresto minacciando e inveendo contro le forze dell'ordine. L'arrivo sul posto di alcune pattuglie della Polizia, chiamate dai due colleghi in difficoltà, ha innescato una sassaiola contro i poliziotti: una persona ha anche tentato di aprire lo sportello di una pantera nel tentativo di far fuggire i due ladri. L'uomo, G. P., è stato arrestato. Ad aizzare la folla, è stato poi accertato, è stato il padre di uno dei due arrestati, anche lui finito in manette.


I ladri, un 22enne e un ragazzo di 19 anni, sono accusati di furto aggravato di motociclo. Negli uffici della Squadra Mobile della Questura di Napoli è stato poi accertato che i due ladri avevano poco prima rubato due motocicli in piazza Vanvitelli, nel quartiere Vomero della città. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati tre giovani che avevano rubato dei motorini: la folla aggredisce la polizia

NapoliToday è in caricamento