menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Saranno poli di alta formazione

Saranno poli di alta formazione

Campania, ecco i Poli Formativi: al via bando da 50 milioni

Sul Burc pubblicato un avviso pubblico per manifestazioni d'interesse volto alla nascita di Poli Formativi: obiettivo è potenziare l'istruzione tecnica e professionale di qualità

Cinquanta milioni di euro saranno stanziati per la costruzione di Poli Formativi: la misura, contenuta nel Piano di Azione Coesione, è stata pubblicata oggi sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania. Si tratta di un avviso pubblico per manifestazioni d'interesse, che possono essere presentate dalle compagini che prevedono al loro interno almeno due tra istituti scolastici e/o professionali, almeno due imprese iscritte alla Camera di Commercio e almeno un organismo di formazione professionale accreditato (qui i dettagli).

L'obiettivo dei Poli Formativi è potenziare l'istruzione tecnica e professionale di qualità: creare sinergia tra i percorsi tra scuole, istituti di formazione ed imprese; favorire la continuità formativa combattendo la dispersione; promuovere azioni trasversali tra i soggetti; favorire la formazione in alternanza scuola-lavoro e quella continua; attivare azioni di orientamento ed attività di formazione rivolta anche al personale docente e ai formatori impegnati nelle attività dei Poli.

"Con l'avvio del programma regionale in materia di istruzione e formazione professionale - sottolineano gli assessori regionali all'Istruzione Caterina Miraglia e alla Formazione Severino Nappi - la Campania si pone all'avanguardia nel Paese. Gettiamo le basi per costruire una rete integrata tra scuola e mondo del lavoro, superando la logica degli interventi sperimentali e delle misure a pioggia e programmando un intervento di sistema e pluriennale. Stiamo costruendo un futuro per i nostri giovani nel quale i percorsi formativi non sono fini a se stessi ma condivisi con il sistema produttivo. Puntiamo a dar vita ad una scuola di qualità e ad occupazione buona e stabile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento