rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Poggioreale, quattro corner per i colloqui tra detenuti e figli

Il progetto è stato realizzato dal Soroptimist Napoli Vesuvius nell'ambito del progetto nazionale sui diritti dei minori

Quattro corner dedicati ai colloqui dei detenuti con i loro figli presso la Casa circondariale di Poggioreale. Il progetto è stato realizzato dal Soroptimist Napoli Vesuvius nell'ambito del progetto nazionale sui diritti dei minori.

L'oObiettivo dell'iniziativa è quello "di rendere accoglienti i luoghi dove si svolgono i colloqui tra i genitori reclusi e le loro famiglie con figli minori". I quattro corner dedicati, sottolinea una nota, "sono stati resi accoglienti e colorati, per favorire un clima disteso e rassicurante in cui i bambini potranno sentirsi i benvenuti e avranno la possibilità di trascorrere con i genitori detenuti momenti di serenità".

Il progetto è nato dalla collaborazione tra il direttore della casa circondariale Antonio Fullone, il personale e i detenuti stessi - hanno aiutato ad allestire le stanze - e con il contributo finanziario dell'associazione Alpha Lawyers.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poggioreale, quattro corner per i colloqui tra detenuti e figli

NapoliToday è in caricamento