Pizzeria Sorbillo, una famiglia napoletana di 21 figli tutti pizzaiuoli

La tradizione va avanti da tre generazioni. Il successo è dovuto a due elementi sostanziali: materie prime di alta qualità e grande maestria d'esecuzione

La pizzeria

La storia della Pizzeria Sorbillo è soprattutto la storia di un'antica famiglia napoletana di 21 figli che hanno scelto la stessa professione: tutti pizzaiuoli. Non poteva avere un destino diverso Anna Sorbillo, giovane titolare di quest'antico esercizio, erede di Luigi fondatore e capostipite dell’antica ed unica famiglia al mondo di 21 figli tutti pizzaioli.



Anna fa della sua attività uno “scopo” di vita per portare sempre al massimo questa tradizione che va avanti da tre generazioni. Il successo è dovuto a due elementi sostanziali:  materie prime di alta qualità e grande maestria d’esecuzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento