Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Tragedia in un locale: pizzaiolo napoletano si sente male e muore

L'uomo, 43 anni, viveva a Bergamo da qualche anno

Tragedia nella serata di mercoledì in un locale nel centro di Bergamo. 

Un uomo di 43 anni - come riferisce L'Eco di Bergamo - Antonio Zuppelli, è morto dopo aver accusato un malore 

L'uomo, originario di Napoli, viveva in Lombardia da qualche anno dove lavorava come pizzaiolo. 

I colleghi hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto è arrivata un’autoambulanza e la Polizia, ma non c’è stato nulla da fare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in un locale: pizzaiolo napoletano si sente male e muore
NapoliToday è in caricamento