menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia in un locale: pizzaiolo napoletano si sente male e muore

L'uomo, 43 anni, viveva a Bergamo da qualche anno

Tragedia nella serata di mercoledì in un locale nel centro di Bergamo. 

Un uomo di 43 anni - come riferisce L'Eco di Bergamo - Antonio Zuppelli, è morto dopo aver accusato un malore 

L'uomo, originario di Napoli, viveva in Lombardia da qualche anno dove lavorava come pizzaiolo. 

I colleghi hanno chiamato subito i soccorsi. Sul posto è arrivata un’autoambulanza e la Polizia, ma non c’è stato nulla da fare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Presidio per Ugo Russo, la lettera commovente dei genitori

  • Cronaca

    Covid in Campania, il bollettino: più di 2mila positivi e 14 decessi

  • Cronaca

    Scavi di Pompei, emerge un carro cerimoniale perfettamente conservato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento