Cronaca

Pitbull libero al parco pubblico: aggredisce una ragazzina di 12 anni

Denunciato il proprietario per maltrattamento e omessa custodia di animali. Il cane è stato affidato all'Asl. La minorenne ha riportato ferite lievi, guaribili in 3 giorni

Pitbull

Brutta disavventura per una ragazzina 12enne di Torre del Greco aggredita da un cane di razza pitbull in un parco pubblico. Tanta paura, ma fortunatamente, le lesioni riportate dalla minore non sono gravi e sono state giudicate guaribili in 3 giorni.

Il proprietario del cane, un ragazzo di 21 anni già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione con le accuse di maltrattamento e omessa custodia di animali.

Nel corso di successivi accertamenti, condotti con l’ausilio dell’unità operativa veterinaria dell’Asl, le forze dell'ordine hanno anche accertato che al cane, sprovvisto di microchip, erano state amputate le orecchie.
Al momento, il pitbull è stato sottratto al proprietario ed affidato all'Asl.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pitbull libero al parco pubblico: aggredisce una ragazzina di 12 anni

NapoliToday è in caricamento