rotate-mobile
Cronaca Volla

Pistola russa a casa e 200 grammi di cocaina: un arresto

Dopo le formalità di rito un 45enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo

I Carabinieri della Stazione di Volla hanno tratto in arresto per detenzione di cocaina a fini di spaccio e per detenzione di arma clandestina un 45enne del luogo.

Nel corso di perquisizione domiciliare eseguita nell’abitazione dell’uomo i militari hanno scoperto una intercapedine ricavata nel corridoio con del cartongesso all’interno della quale sono state rinvenute e sequestrate 3 buste di plastica per alimenti contenetenti 200 grammi di cocaina.

In un magazzino, invece, c'era una pistola Tokarev calibro 7,62 di fabbricazione russa, non censita nella Banca Dati. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola russa a casa e 200 grammi di cocaina: un arresto

NapoliToday è in caricamento