Pistola sotto il sedile e pronta a sparare: la scoperta

Arrestati due pregiudicati a Casalnuovo. Nascondevano una calibro 9 carica

Avevano una pistola sotto al sedile dell'auto pronta a sparare. Sono stati scoperti e arrestati, dai carabinieri della tenenza di Casalnuovo, due pregiudicati di Pomigliano d'Arco e Giugliano. Entrambi già noti alle forze dell'ordine, erano a bordo di un'auto lungo via dei Gerani a Casalnuovo quando sono stati fermati dai militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione

Dopo aver visto le loro generalità è scattata la perquisizione che ha portato alla scoperta: sotto al sedile del guidatore c'era una pistola calibro 9 con matricola abrasa e con munizioni nel caricatore. Immediatamente sono scattate le manette per entrambi e dovranno rispondere di porto d'arma da fuoco dinanzi al tribunale di Napoli nel processo con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento