Pistola nell'ascensore: la scoperta a Torre Annunziata

Una calibro 44 è stata trovata all'interno di un palazzo del parco Penniniello

Avevano trovato un modo per nascondere una pistola che nella storia della camorra si era già visto altre volte. È stato facile per i carabinieri della stazione di Torre Annunziata scoprire il nascondiglio all'interno del vano ascensore dove era stata nascosta una pistola. La scoperta è avvenuta nel rione Penniniello nel corso di una serie di perquisizioni effettuate dai militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pistola ritrovata 

Un'arma calibro 44, due cartucce e sei bossoli dello stesso calibro sono stati scoperti nel vano ascensore di un palazzo. Sono in corso le indagini per capire a chi fosse riconducibile l'arma che è stata sequestrata e verrà sottoposta a una serie di accertamenti tecnici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

Torna su
NapoliToday è in caricamento