menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Zurzolo

Marco Zurzolo

Pista ciclabile, Marco Zurzolo: "In bici tra le jastemme"

Lo sfogo del musicista su Fb: "In sella alla mia super mini-bici stavo tornando da Fuorigrotta. Esco dal tunnel e seguo le biciclettine a terra. Dopp' nu' poc' me stev' arrotann' nu' camion..."

Sabato scorso l'inaugurazione della pista ciclabile di Napoli. Due giorni fa, in un post su Facebook del musicista Marco Zurzolo, la cronaca di una mattinata difficile trascorsa appunto in pista ciclabile. "La cosa più sfiziosa della giornata? Ve la racconto...sempre in sella alla mia super mini-bici stavo tornando da Fuorigrotta e ho detto tra me e me, fammi provare la pista ciclabile sotto il tunnel...azz ma si va veramente na bellezza...azz ma come vado bello...esco dal tunnel e seguo le biciclettine a terra . Dopp' nu' poc' me stev' arrotann' nu' camion...superato questo pericolo, continuo sul marciapiede tra la gente ca me manna affa' n'cul'...e mi accorgo che nu ce' stann' cchiu' e biciclettine disegnate e che il marciapiede era diventato alto alto alto... insomma mi stavo sfondando la capa...tra le jastemmedi automobilisti che mi jastemmano n'cuoll' arrivo al lungomare liberato... tie' tie' mo sì... a un certo punto mentre pedalavo arrivo alla rotonda Diaz dove stanno facendo una specie di vasi aerei, insomma certe piante con vasi di cemento sospese nell'aria...della serie chi fraveca e sfraveca non perde mai tiemp'??? Una semplice domanda ma la rotonda Diaz nun e' bella senza niente proprio??? Ricordo ancora una volta a mensa de criature nunne' accuminciata, e a tal proposito ho spauto na nutizia impressionante cioè ve site scurdate e fa a domanda? Credetemi io vulesse truvà na parola positiva pe chell' ca sta succedenn' a Napoli ma nun so da dove iniziare...pe' piacere no cerebrolesi ca me dicono Amrica'scup 'o camp' e tennis e la prossima piscina olimpionica a rotonda Diaz...pecche' nisciun' a viste sorde e nisciun' trova fatica...".


Come ha poi spiegato Zurzolo a Roberto Russo del Corriere del Mezzogiorno: "De Magistris è una persona perbene e gode della mia stima. Tuttavia non mi accodo al coro dei tanti laudatores ma rivendico il diritto di parlare di ciò che non funziona. La ciclabile ad esempio andava realizzata meglio, con più sicurezza, perché non è possibile finire sul marciapiede oppure uscire dal tunnel di Piedigrotta e ritrovarsi in mezzo alla strada con i camion che ti possono arrotare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento