rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Villaricca

Pioggia nel napoletano, registrati diversi allagamenti: le immagini

Le previsioni sono poco clementi anche per la giornata di domani

Pochi minuti di pioggia intensa sono bastati per far registrare diversi allagamenti nel napoletano. Soprattutto sui social, sono decine le immagini di strade completamente invase dall'acqua e di tombini saltati.

I casi più eclatanti si sono registrati nell'Area Nord di Napoli. In particolare a Villaricca e Calvizzano. Nel primo caso, come mostrano le immagini, l'acqua che ha inondato viale della Resistenza ha reso impraticabile la strada. Intanto, la Protezione Civile ha prorogato fino a domani l'allerta meteo in tutta la Regione.

Allagamenti Area Nord Napoli

Nuovo avviso di allerta meteo

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo già in vigore su tutta la Campania per piogge e temporali fino alle 23.59 di domani, lunedì 19 luglio. La perturbazione, infatti, insisterà per ulteriori 24 ore sul territorio regionale: per tutta la giornata di oggi e di domani si prevedono rovesci e temporali, localmente anche intensi con possibili raffiche di vento nei temporali.

I fenomeni temporaleschi saranno caratterizzati da una incertezza previsionale e rapidità di evoluzione, con danni alle coperture e strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento,. Possibili fulmini e grandinate.?

A questo quadro meteo è connesso un rischio idrogeologico per temporali di livello Giallo con possibili:

- Ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale;

- Inondazioni delle aree limitrofe a corsi d'acqua anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, ecc);

- Allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno;

- Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse;

- Caduta massi ed occasionali fenomeni franosi, anche in assenza di precipitazioni

- Caduta di rami o alberi

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di mantenere in essere tutte le misure atte a mitigare e contrastare i fenomeni attesi, sia in ordine al dissesto idrogeologico che alle sollecitazioni dei venti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia nel napoletano, registrati diversi allagamenti: le immagini

NapoliToday è in caricamento