menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pino Daniele

Pino Daniele

Una cappella per i resti di Pino Daniele, via libera alla costruzione

I lavori, nel cimitero di Magliano in provincia di Grosseto, dureranno tre mesi. Verrà costruita secondo i dettami del progetto consegnato al Comune toscano dalla famiglia dell'artista

Via libera, nel Comune di Magliano in provincia di Grosseto, alla costruzione della tomba in cui saranno posti i resti di Pino Daniele, scomparso lo scorso 4 gennaio a 59 anni. Il progetto presentato dalla famiglia del cantautore napoletano è stato approvato dall'amministrazione comunale maremmana, come riferito dal sindaco Diego Cinelli.

I lavori nel cimitero dureranno tra i due ed i tre mesi. Verrà costruita una cappella in cemento ricoperta di marmo chiaro e di vetri blindati, così da permettere un'illuminazione naturale. Al centro, un altare con l'urna contenente le ceneri del compianto artista.

Il Comune di Magliano ha conferito la cittadinanza onoraria a Pino Daniele lo scorso 22 gennaio, così da permettere la tumulazione dei suoi resti nel proprio cimitero. Il cantante era ufficialmente residente in un altro Comune, sebbene vicino, ovvero Orbetello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento