Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Funerali Pino D'Angiò, il figlio: "Ho immaginato spesso questo momento. In te ho visto bellezza, dolore e la forza di 100 uomini"

"I grandi uomini sono forti ma anche molto stanchi"

La Parrocchia Santissimo Salvatore di Pompei, sua città natale, ha ospitato oggi i funerali di Pino D'Angiò, musicista scomparso all'età di 71 anni. Presenti, oltre ai familiari, gli amici di sempre e i Bnkr44, la band che lo ha riportato alla ribalta nazionale con la partecipazione nella serata delle cover sulle note del suo più grande successo, "Ma quale idea", considerato da tanti il primo brano rap della musica italiana.

Le parole del figlio al funerale

Durante la funzione, sono state commoventi le parole di Francesco, il figlio di Pino, avuto com la compagna di sempre, Maria Teresa: "Ho immaginato così tante volte questo momento, cosa sarebbe accaduto, i volti e le sensazioni... Poi è arrivato, tutto insieme. In te ho visto la curiosità, la bellezza, il dolore immenso, la vita straripante, la forza di cento uomini, la risata e le lacrime salate come il mare. Quel mare che ci piaceva tanto, specialmente quando era agitato. E dove nelle notti d'estate, respirando lo iodio, parlavamo di noi, di cosa ci tocca dentro, di quale musica ci fa stringere lo stomaco. I grandi uomini sono forti ma anche molto stanchi. Forza e stanchezza sono uniti da un sorriso che per me, che per noi, è sempre stato il tuo".

La carriera e la malattia

Pino D'Angiò (all'anagrafe Giuseppe Chierchia) negli anni '80 riscosse uno straordinario successo in Italia e in Spagna con 'Ma quale idea', sua hit. Pubblicata come singolo nel 1980 ha venduto 2 milioni e mezzo di copie in Italia e 12 milioni di copie nel mondo.

Ha avuto gravi problemi di salute negli anni, superando sei operazioni alla gola, due tumori polmonari, una trombosi agli arti inferiori, un infarto e un arresto cardiaco e un sarcoma diagnosticato nel 2005

Nel Sanremo 2024, la sorpresa, il duetto con i Bnkr44 del suo brano cult remixato, considerato uno dei più grandi successi radiofonici dell'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerali Pino D'Angiò, il figlio: "Ho immaginato spesso questo momento. In te ho visto bellezza, dolore e la forza di 100 uomini"
NapoliToday è in caricamento