Picchiata dalla famiglia di un ex collega: “Mi hai fatto perdere il lavoro”

Aggressione in un bar del centro commerciale la Cartiera

È stata aggredita dai familiari di un ex collega perché accusata di avergli fatto perdere il lavoro. È l'accusa che si è vista mossa con modi tutt'altro che garbati una 37enne barista di Torre del Greco. La donna è stata aggredita all'interno del centro commerciale La Cartiera di Pompei dove lavora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lì si sono presentati alcuni familiari che hanno cominciato a minacciarla tanto da costringerla a lasciare il lavoro. Non contenti l'hanno anche raggiunta e picchiata. Si sono fermati solo dopo l'intervento del proprietario del bar. Gli aggressori sono stati denunciati mentre la vittima dell'aggressione è stata medicata in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento