rotate-mobile
Cronaca Sant'antimo / Via Guglielmo Marconi

Picchia per soldi la moglie incinta

I militari sono intervenuti, su richiesta di aiuto al 112, a Sant'Antimo. Le violenze andavano avanti da quattro anni

Ha minacciato e picchiato la moglie incinta per soldi: un 34enne già noto alle forze dell'ordine è stato così arrestato dai carabinieri a Sant'Antimo.

I militari sono intervenuti, su richiesta di aiuto al 112, nel negozio in via Marconi di proprietà della vittima. Dopo le botte alla consorte incinta si era impossessato dell'incasso giornaliero del negozio, circa 150 euro. I militari hanno accertato che l'uomo aveva analoghi comportamenti da oltre quattro anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia per soldi la moglie incinta

NapoliToday è in caricamento