"A quest'ora si rientra?": il padre furioso picchia la figlia dopo la serata. Arrestato

Il 57enne di Qualiano picchiava continuamente anche la moglie, violenze che andavano avanti da anni. Ieri ha causato lesioni alla figlia e alla moglie ed è stato arrestato

Questa notte un 57enne di Qualiano ha picchiato moglie e figlia adolescente venendo poi bloccato in casa dai militari della stazione carabinieri di Qualiano. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali avendo causato alle donne lesioni in varie parti del corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I medici dell’ospedale “San Giuliano” hanno diagnosticato a entrambe le vittime contusioni guaribili in cinque giorni. Durante i successivi accertamenti è emerso che le violenze andavano avanti da anni ed erano sempre innescate da futili motivi: nell’ultimo caso la miccia è stata il ritardo di pochi minuti della figlia nel rientrare da una serata con gli amici. Adesso l’arrestato è in carcere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento