menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia moglie e cognata per soldi: in manette 31enne

L'episodio è accaduto a San Gennaro Vesuviano. L'uomo stava minacciando e usando violenza contro moglie e cognata, rivolgendo loro anche parole ingiuriose, per ottenere soldi che gli sarebbero serviti per acquistare droga

I Carabinieri di San Gennaro Vesuviano hanno arrestato un 31enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine, per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e tentata estorsione.

L'uomo stava minacciando e usando violenza contro moglie e cognata, rivolgendo loro anche parole ingiuriose per ottenere soldi, per acquistare droga. Solo l’arrivo dei Carabinieri ha posto fine all’episodio.

I militari dell'Arma l’hanno arrestato e dopo le formalità lo hanno tradotto nel Carcere di Poggioreale. Le donne sono state affidate a cure mediche per traumi, contusioni, ecchimosi ed escoriazioni guaribili in pochi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento