menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia un mendicante invalido e gli ruba il cellulare: arrestato

Il brutto episodio a via Milano. In manette un migrante

Un 30enne è stato arrestato dai carabinieri per aggressione e rapina ad un mendicante. L'uomo, originario
del Gambia e già noto alle forze dell'ordine, avrebbe minacciato un mendicante 38enne invalido originario del Ciad brandendo una bottiglia rotta e colpendolo a una gamba con un calcio. Il tutto sarebbe successo in via Milano a Napoli. Dopo l'aggressione il 30enne gli avrebbe portato via un vecchio telefonino.

L'arresto 

La rapina è stata notata proprio mentre si consumava dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli che sono intervenuti. Alla vista degli uomini dell'Arma il rapinatore è scappato. I carabinieri lo hanno inseguito, raggiunto e bloccato dopo aver fatto fronte alla sua resistenza. L'uomo dovrà rispondere di rapina e di resistenza a pubblico ufficiale. La vittima è stata medicata nell’ospedale “Loreto nuovo” per le lesioni riportate alla gamba: guarirà in 5 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento