rotate-mobile
Violenza sulle donne / Gragnano

Picchiava la madre davanti ai tre figli: in manette

La violenza a Gragnano, intervengono i carabinieri

Un uomo di 42 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato la scorsa notte a Gragnano per aver picchiato la moglie e una figlia. Nell'abitazione della famiglia sono intervenuti i carabinieri della stazione di Gragnano, allertati da un passante che ha chiamato il 112 avendo sentito le urla provenire dalla casa. Giunti sul posto, i militari hanno trovato all'esterno dell'abitazione un uomo in stato di agitazione e una donna con dei graffi sul collo.

I due, alla vista dei carabinieri, sono subito rientrati in casa; i militari li hanno seguiti trovando tre bambini in lacrime che avevano appena visto il padre colpire la madre. I carabinieri hanno arrestato il 42enne, che ha tentato di divincolarsi spintonandoli. La donna ha rifiutato le cure mediche e ha raccontato di aver subito per mesi vessazioni mai denunciate e che anche la figlia più grande era vittima di violenze. Il 42enne è stato portato nel carcere di Poggioreale a Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiava la madre davanti ai tre figli: in manette

NapoliToday è in caricamento