Picchiava da anni la madre 79enne: 52enne in manette

L'arresto a San Giorgio a Cremano. L'anziana non aveva mai denunciato

I carabinieri della stazione di San Sebastiano al Vesuvio sono intervenuti e hanno arrestato in flagranza di reato un 52enne di San Giorgio a Cremano, già noto alle forze dell'ordine, per maltrattamenti in famiglia  e lesioni personali. L’uomo aveva aggredito la madre convivente di 79 anni per futili motivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione ai carabinieri

Alla vista dei carabinieri intervenuti, ha reagito aggredendo anche loro. Bloccato, il 52enne è stato portato nel carcere di Poggioreale. Secondo quanto ricostruito dai militari, l’anziana era già stata vittima di altre aggressioni mai denunciate. Trasportata in ospedale, le sono stati prescritti tre giorni di prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento