Picchia i genitori per l'ennesima volta e li manda all'ospedale: voleva i soldi per la droga

L'intervento dei carabinieri

I carabinieri di Grumo Nevano hanno arrestato un 40enne di Frattaminore, già noto alle forze dell’ordine, che nella giornata di ieri aveva - per l’ennesima volta - malmenato e minacciato gli anziani genitori conviventi da quali pretendeva il denaro per l’acquisto di sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo l’intervento dei militari che hanno immediatamente bloccato l’uomo ha evitato che la situazione degenerasse, anche perché è stato accertato che le violenze e le minacce erano ormai diventate quotidiane e non più sostenibili da parte della coppia. I malcapitati sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale di Frattamaggiore, riportando contusioni giudicate guaribili rispettivamente in 6 e 10 giorni. L’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

  • Dieta alcalina: come perdere peso e migliorare la salute in 7 giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento