menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce i genitori per soldi: arrestato 26enne

Il giovane, affetto da disturbi psichiatrici, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso una struttura sanitaria, anche per assicurargli un adeguato trattamento terapeutico e rieducativo

Agli arresti domiciliari un 26enne residente a Terzigno accusato di maltrattamenti in famiglia, estorsione e lesioni personali aggravate. A dare esecuzione all'ordinanza di applicazione della misura cautelare emessa dal gip di Nola, ieri, sono stati i carabinieri della Stazione di Terzigno.

L'uomo, classe 1990, è celibe, disoccupato, incensurato e affetto da disturbi psichiatrici.

L'indagine dei Carabinieri, coordinata da Procura di Nola, ed avviata in seguito alla denuncia sporta dai genitori del giovane, ha permesso di accertare che il ragazzo ha aggredito, in più occasioni, entrambe le vittime, facendosi consegnare varie somme di denaro e procurando loro ripetute lesioni.

Con la preziosa collaborazione dell’ASL competente, il 26enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso una struttura sanitaria della Provincia di Napoli, anche per assicurargli un adeguato trattamento terapeutico e rieducativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento