Picchia la ex e il suo accompagnatore dopo averli tamponati con l'auto

L'aggressione a Pozzuoli. Li ha tamponati fino a quando non sono usciti dall'auto per poi aggredirli

Li ha tamponati con l'auto per riuscire a bloccarli e poi ha picchiato entrambi. Protagonista un 54enne di Pozzuoli arrestato con l' accusa di stalking ai danni della sua ex moglie e denunciato per lesioni personali nei confronti della donna e di un suo accompagnatore. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine e proveniente da Quarto, è l'autore di un'aggressione ai danni della ex moglie 51enne e dell'attuale compagno 59enne. Stava percorrendo via Alfonso Artiaco a Pozzuoli quando ha visto entrambi a bordo di un'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione 

Li ha seguiti per poi tamponarli più volte. Appena le due vittime hanno fermato l'auto, l'uomo li ha aggrediti picchiandoli entrambi. A fermarlo sono stati i carabinieri della compagnia che gli hanno stretto le manette ai polsi. Non si trattava del primo episodio: già durante la loro relazione erano capitati episodi di violenza che si erano intensificati al momento della separazione. L'arrestato è stato portato a Poggioreale. Le vittime dell'aggressione, invece, sono state portate all'ospedale Santa Maria delle Grazie. La donna ha subito delle contusioni mentre l'uomo la frattura di un dito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento