menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia la convivente e minaccia i carabinieri: 51enne arrestato

Le forze dell'ordine si sono precipitate a casa: l'uomo aveva ingiuriato per futili motivi la compagna procurandole lesioni al polso e alla mano

Violenza domestica a Pozzuoli. Una 35enne è riuscita a chiamare il 112 e a chiedere aiuto per l’aggressione che stava subendo da parte del convivente, un 51enne del luogo.

I carabinieri si sono precipitati a casa: lì l’uomo aveva ingiuriato e violentemente picchiato per futili motivi la compagna procurandole lesioni al polso e alla mano guaribili in pochi giorni. Poi ha minacciato anche le forze dell'ordine, tentando di inveire nuovamente nei confronti della donna.

Il 51enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali e portato nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Scampia: due giovani morti, grave una ragazza

  • Cronaca

    “Se mi lasci pubblico i nostri video hard”: il ricatto a una donna

  • Cronaca

    Covid, al Cardarelli raddoppiati i contagi tra gli infermieri

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento