Pregiudicato picchia la compagna fino a mandarla in ospedale: arrestato

In manette un 45enne di Giugliano sottoposto alla misura della sorveglianza speciale. Ha lanciato contro la donna anche degli elettrodomestici

I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali – in forza ad un provvedimento emesso dal tribunale di Napoli nord su richiesta della locale procura – un 45enne di Giugliano in campania già noto alle forze dell'ordine e, tra l’altro, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale.

La denucia 

La compagna convivente ha avuto il coraggio di denunciarlo. I carabinieri – coordinati dalla procura – hanno ricostruito gli episodi di violenza subìti dalla giovane donna. Le ha tirato addosso vari suppellettili dell’arredamento di casa e addirittura elettrodomestici. L’ha colpita con violenti calci e pugni da mandarla in ospedale. Ora l’uomo è in carcere e la vittima al sicuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento