Cronaca

II Policlinico, picchia la compagna al nono mese di gravidanza

È accaduto nel reparto di ginecologia ed ostetricia. L'uomo, un pregiudicato di 28 anni, era andato a trovare la donna. Si è poi scagliato con calci e pugni anche contro i poliziotti accorsi sul posto

Ospedale

Picchia la convivente, al nono mese di gravidanza, in ospedale, dove era ricoverata in quanto prossima a partorire. È accaduto nel reparto di ginecologia ed ostetricia del II Policlinico. L'uomo, un pregiudicato di 28 anni residente ad Acerra era andato a trovare la donna quando poi, per motivi banali, ha iniziato a picchiarla violentemente.

E quando i medici l'hanno subito soccorsa, visto che si era accasciata al suolo, l'uomo ha cercato anche di impedire che lo facessero. L'umo si è poi scagliato con calci e pugni anche contro gli stessi poliziotti.


Ora sarà processato per direttissima con l'accusa di violenza, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

II Policlinico, picchia la compagna al nono mese di gravidanza

NapoliToday è in caricamento