menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sedicenne accoltellato al Vomero: "Hanno offeso mia sorella e poi mi hanno colpito, non li conosco"

Il ragazzo passeggiava con i fratelli in piazza Vanvitelli. Tre coetanei, che il 16enne non conosce, hanno offeso la sorella e lo hanno accoltellato alla gamba. Indagano i Carabinieri del Vomero

Un ragazzo di 16 anni è stato ferito con colpi di coltello a Napoli, nel quartiere del Vomero, ma non è in gravi condizioni. Secondo quanto riferito ai Carabinieri del Nucleo radiomobile, il giovane è stato aggredito in Piazza Vanvitelli mentre passeggiava con i fratelli.

Tre coetanei, che il ragazzo non conosce, senza apparente motivo, hanno rivolto frasi ingiuriose nei confronti della sorella e lo hanno aggredito accoltellandolo, fuggendo subito dopo. Il ragazzo ha riportato ferite da punta e taglio alla coscia destra.

Indagini sono in corso da parte dei militari del Nucleo operativo della Compagnia Vomero per verificare la veridicità delle dichiarazioni e identificare i responsabili. La notizia è riportata dall'Ansa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento