menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gestiva piazza di spaccio nei pressi di un centro sportivo: arrestato pusher 24enne

Bloccato in flagranza di reato, addosso aveva 24 dosi di droga, 180 euro e due telefoni cellulari. Stupefaenti e strumenti per il confezionamento sequestrati anche nella sua abitazione

Sorpreso ed arrestato dagli agenti della sezione “Falchi” del Commissariato di Polizia “Afragola” un giovane di 24 anni che gestiva una “piazza di spaccio” in un’area nei pressi di un centro sportivo nel Comune di Crispano.

Il 24enne è stato notato dai poliziotti, a bordo di uno scooter, mentre effettuava il consueto scambio droga-soldi, con alcuni acquirenti occasionali. I poliziotti gli hanno quindi imposto l’Alt per un controllo, inutile il tentativo di fuga del pusher, che è stato immediatamente bloccato dalla Polizia.

Indosso allo spacciatore sono state trovate 24 dosi di droga, suddivise in marijuana e hashish, oltre a banconote di vario taglio, per 180 euro, e due telefoni cellulari.

Gli agenti hanno esteso il controllo anche all’abitazione del 24enne, sequestrando 4 involucri in cellophane contenenti panetti di hashish per il peso di circa 400grammi, 32 involucri in cellophane contenenti “stecchette” di hashish, una busta in cellophane di grosse dimensioni contenente marijuana, per un peso di circa 300 grammi, un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento dello stupefacente e la somma di 917 euro suddivisa in banconote di vario taglio.

Il giovane è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento