menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Marano compare "Piazza Quattro Sì"

Una piazza dedicata ai risultati referendari del 12 e 13 giugno, ma il cartello è fac-simile. L'idea è del Forum del terzo settore della città: un gesto simbolico per ricordare a tutti che "L'Italia s'è desta"

A Marano compare Piazza Quattro Sì. Il riferimento è ovviamente alla schiacciante vittoria dei Sì agli ultimi quesiti referendari che hanno portato alle urne milioni di italiani, con una mobilitazione che non si vedeva da moltissimi anni. Uno scatto d’orgoglio e di senso civico che ha condotto tutti a bocciare il nucleare, il legittimo impedimento e la privatizzazione dell’acqua.

Marano, che ha visto andare al voto del 12 e 13 giugno il 57% della cittadinanza, dedica una piazza ai quattro sì espressi, nel tentativo di imprimere indelebilmente nella mente di tutti i cittadini questo incredibile risultato. L’idea, però, non è dell’amministrazione comunale, ma del Forum del Terzo Settore della città, che trovando uno spazio libero di affissione (molto simile a quelli sui quali si incidono i nomi delle strade) in una strada adiacente a Via Giovanni Falcone, ha attaccato un manifesto “fac-simile” di quelli della toponomastica cittadina, con tanto di inaugurazione “ufficiale” della nuova “identità” della piazza.

Il Forum del Terzo Settore, ricordiamo, riunisce moltissime associazioni no profit del territorio, proprio da loro nasce questo gesto simbolico che ha lo scopo di ricordare a tutti che c’è stato un preciso momento in cui “L’Italia s’è desta”, come è riportato nel cartello stesso, per sottolineare che c’è ancora tanta gente che opera e agisce per la salvaguardia dei beni comuni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento