La mamma di Arturo incontra la mamma di ''O Nano': "Se non è coinvolto allora collabori"

"Suo figlio è indagato perché gli inquirenti non trovano uno più basso di lui nel quartiere, con quella età", spiega la madre di Arturo alla madre del quindicenne in carcere. "Io voglio anche crederle ma lei deve diventarmi alleata"

(frame da Piazza Pulita del 1 febbraio / L'incontra tra le mamme)

Nella seconda parte del reportage, 'La Guerra in testa' andato in onda su La7 nel corso di Piazza Pulita, la madre di Arturo Puoti, Maria Luisa Iavarone incontra la mamma di "'O Nano", il quindicenne ancora in carcere nell'ambito delle indagini sul violento ferimento di Arturo. L'incontro è freddo: la madre di Arturo chiede collaborazione, la madre di Francesco ''O Nano' spiega che il figlio non conosce nessuno di quei ragazzi e non può collaborare.

L'esordio però è interessante: "Doveva venire lei da me", dice la madre di Arturo. La signora è un po' imbarazzata ma smentisce il coinvolgimento del figlio. "Guardi signora", le spiega allora la madre di Arturo, "che suo figlio Francesco è stato fermato perché nel quartiere non c'è uno più basso di lui, hanno fatto rilievi antropometrici. Se lei dice che non è coinvolto allora mi trovi uno dell'età di suo figlio e basso come suo figlio". "Io lo guarderei bene se fossi in lei", conclude Maria Luisa Iavarone, "ma se suo figlio non è coinvolto allora lei diventa alleata mia e io voglio che lei prende la gente da parte e chiede chi è il responsabile". Qui il link al servizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Tweet su Coronavirus e colera, Borrelli e Simioli: "Abbiamo deciso di denunciare Feltri"

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

Torna su
NapoliToday è in caricamento