Cronaca Porto / Piazza Municipio

Piazza Municipio ostaggio delle baby gang: la denuncia dei commercianti

Giovanissimi imbrattano le vetrine, buttano acqua all'ingresso dei negozi, lanciano pallonate contro le porte e sulle sirene degli allarmi

Piazza Municipio 'nuova' terra di nessuno. La colpa è delle baby gang protagoniste di diversi episodi di violenza nei confronti di passanti, turisti e commercianti della zona.

Proprio questi ultimi, come racconta Valerio Esca del Mattino, hanno provato invano a lanciare un primo allarme. Adesso, stanchi della situazione, hanno sottoscritto una denuncia da inviare al Questore di Napoli.

I venti esercizi commerciali chiedono aiuto in quanto, "dalle 17,30 in poi siamo presi di mira da gruppi di ragazzi che imbrattano le vetrine, buttano acqua all'ingresso dei negozi, lanciano pallonate contro le porte dei negozi e sulle sirene degli allarmi. Sono stati ammoniti più volte ma senza alcun esito, se non peggiorare ancor più il loro comportamento irresponsabile da teppisti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Municipio ostaggio delle baby gang: la denuncia dei commercianti

NapoliToday è in caricamento