menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffe e scippi: "Piazza Garibaldi nelle mani dei delinquenti"

Nelle scorse ore la polizia municipale ha fermato un 26enne algerino, senza fissa dimora, che aveva rubato del denaro dalla borsa di una giovane

Piazza Garibaldi da porta di accesso a Napoli a luogo di microcriminalità. Ladri, truffatori, prostitute agiscono alla luce del sole e davanti a migliaia di persone. A preoccupare maggiormente sono gli scippi. I malviventi aspettano il malcapitato di tumo e quando sono sicuri intervengono strappandogli la borsa, la catenina o il cellulare.

L'ultimo caso, si legge su Cronache di Napoli, si è verificato due giorni fa. La polizia municipale ha fermato un 26enne algerino, senza fissa dimora, che aveva rubato del denaro dalla borsa di una giovane. La scena è stata notata da un agente della Municipale.

La scorsa notte, poi, una prostituta è stata colpita a bottigliate alla testa dopo una violente lite con una ragazza. Per la donna ferita, l'immediato ricovero all'ospedale Loreto Mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento