menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Militari dell'Esercito a Piazza Garibaldi: arrestati due borseggiatori

Sottratto un telefono cellulare dalla borsa di una donna. Il personale di pattuglia è riuscito ad individuare i responsabili

Durante l'attività di presidio del territorio a Napoli i militari dell'Esercito, impegnati nell'Operazione Strade Sicure, hanno consentito l'arresto di due borseggiatori, già noti alle Forze dell'Ordine, che avevano appena sottratto uno smartphone ad una donna in Piazza Garibaldi.

I militari del Reggimento Cavalleggeri Guide (19°), sono stati avvicinati da alcuni passanti che avevano appena visto due uomini sottrarre un telefono cellulare dalla borsa di una donna. Il personale di pattuglia è riuscito ad individuare i responsabili mentre cercavano di dileguarsi velocemente nella piazza affollata.

I due sospetti sono stati fermati ed identificati e, da un controllo effettuato, nello zainetto di uno dei due è stato ritrovato il cellulare appena sottratto alla malcapitata. La Polizia, il cui intervento è stato chiesto a supporto, ha condotto i due presso il vicino commissariato per ulteriori accertamenti. Visti anche altri precedenti a loro carico, è stato convalidato l'arresto, mentre l'autorità giudiziaria ne ha disposto il processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter finisce contro un muro: morto un uomo

  • Cronaca

    Cade elicottero: morta una donna, ferito il pilota

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento