menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"No alle slot vicino alla scuola": è bufera a Piazza Dante

Uno striscione affisso al primo piano della storica palazzina che ospita l'ex anagrafe comunale annuncia l'inaugurazione degli spazi con roulette e slot-machine

Piazza Dante. Uno striscione colorato affisso al primo piano della storica palazzina che ospita l'ex anagrafe comunale annuncia l'inaugurazione di spazi con roulette e slot-machine, a pochi passi da numerosi edifici scolastici. Il quartiere, ovviamente, non ci sta.

"La sala si trova di fronte il Convitto Vittorio Emanuele e vicino al liceo Genovesi e ad altri istituti scolastici non rispettando la distanza minima prevista dal regolamento comunale sulla ludopatia - ha denunciato al Mattino Francesco Chirico, presidente della Seconda municipalità - senza contare che anche lo striscione risulta abusivo, motivo per cui ho richiesto agli uffici comunali ed alla polizia di eseguire le opportune verifiche sulle autorizzazioni necessarie per un'attività di questo tipo".

La municipalità aveva già chiesto maggiori informazioni a maggio. Le famiglie ora temono per i loro figli, mentre i presidi delle scuole annunciano il grave rischio di dipendenza a cui andranno incontro i loro studenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento