rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Pesce mal conservato: scatta il maxi sequestro di tre tonnellate

I controlli dei Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari, con l'ausilio dell'Arma territoriale, nelle province di Milano, Torino, Firenze e Napoli

I Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari, con l'ausilio dell'Arma territoriale, hanno controllato circa 100 operatori del commercio all'ingrosso delle province di Milano, Torino, Firenze e Napoli. Sequestrate 3 tonnellate di pesce, mancante dell'etichettatura e della documentazione di filiera, in violazione delle leggi comunitarie e nazionali che stabiliscono i principi ed i requisiti generali per la sicurezza alimentare.

Inoltre, sono state elevate sanzioni amministrative a carico di diversi operatori del settore per un totale di 29mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce mal conservato: scatta il maxi sequestro di tre tonnellate

NapoliToday è in caricamento