menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mare agitato

Mare agitato

Maltempo, due pescatori dispersi al largo di Sorrento

I fratelli erano partiti dalla Marina di Lobra a Massa Lubrense per una battuta di pesca tra Punta Campanella e Capri. Ricerche della Capitaneria di Porto di Napoli, Guardia Costiera e Aeronautica militare

Usciti a bordo di una barca di 3,5 metri per una battuta di pesca e ora dispersi al largo di Sorrento. Non hanno fatto più rientro a casa due fratelli, e nella zona colpita dal maltempo - mare forza 8 e onde alte fino a quattro metri - sono partite le ricerche da parte di motovedette della Capitaneria di Porto di Napoli e mezzi aerei della Guardia Costiera e dell'Aeronautica militare.

I fratelli, che lavorano in un negozio di parrucchiere nella zona al confine con il comune di Sant'Agnello, erano partiti dalla Marina di Lobra a Massa Lubrense per una battuta di pesca tra Punta Campanella e Capri. Ieri mattina, i parenti si sono resi conto che i due uomini, 33 e 40 anni, non erano rientrati.


Il sindaco di Piano di Sorrento, Giovanni Ruggiero, è in contatto diretto con il comandante Menna della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Cento 'mutande' marciano a Chiaia. Federmoda: "Siamo i nuovi poveri"

  • Cronaca

    Covid in Campania: bollettino vaccinazioni aggiornato al 10 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento