rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Da Napoli a Chieti per pescare polipi: scoperta banda di pescatori di frodo

Agivano di notte lungo la costa teatina: il Nucleo Sommozzatori li ha colti in flagranza, con 100 chili di polpi appena pescati. Sono stati multati per oltre 20mila euro

La Guardia di Finanza di Pescara ha scoperto un'organizzazione di pescatori di frodo provenienti dalla provincia di Napoli. Da tempo il gruppo operava lungo la costa di Chieti per rifornire il mercato campano. Sul posto è intervenuto il Nucleo Sommozzatori della Finanza pescarese: le fiamme gialle avevano già eseguito diversi appostamenti, fino all'epilogo. Due pattuglie sono intervenute durante la notte, scoprendo cinque soggetti (identificati e multati per 23mila euro). Avevano pescato 100 chili di polpi, che sono stati sequestrati e donati a vari enti caritatevoli (fra questi una casa per anziani).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Napoli a Chieti per pescare polipi: scoperta banda di pescatori di frodo

NapoliToday è in caricamento