Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Scoperta pensione abusiva per cani: chiusa dalla polizia

L'"hotel" illegale ospitava 60 cani tutti di razza, dotati di microchip e in buone condizioni fisiche. Al titolare diverse migliaia di euro di multa e 2 mesi per lasciare il terreno su cui insiste la struttua

Golden Retriever

Chiusa dalla polizia una pensione abusiva per cani. La struttura si trova a Marano ed ospitava circa 60 cani al momento della scoperta, tutti di razza setter irlandese, bracco e golden retriever.

L'attività di controllo, avvenuta nell'ambito del Progetto Aracne, è frutto della collaborazione della Polizia di Stato con il Garante Cittadino dei Diritti degli Animali e del personale veterinario dell'Azienda Sanitaria Locale territorialmente competente.

I cani, affidati alla pensione in maniera volontaria da parte dei proprietari, sono stati trovati tutti in buone condizioni fisiche e dotati di microchip, così come previsto dalla legge. Al titolare della struttura sono state contestate violazioni amministrative per un importo totale che supera le diverse migliaia di euro. L'uomo è stato inoltre diffidato a lasciare entro 60 giorni il terreno su cui insiste la struttura abusiva. (ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta pensione abusiva per cani: chiusa dalla polizia

NapoliToday è in caricamento