menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Penisola sorrentina, tre interventi decisivi della Guardia Costiera: salvate quattordici persone

Tre distinte richieste d'aiuto sono giunte da diportisti al largo della penisola sorrentina. A bordo anche una bambina di tre anni. Nel primo pomeriggio gli uomini della Capitaneria di Porto di Castellammare hanno salvato anche una tartaruga

Vigilia di Ferragosto intensa per gli uomini della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia. Tre diverse operazioni di soccorso, fortunatamente andate a buon fine, e una tartaruga tratta in salvo. Lo riporta il Mattino. Il primo S.O.S è arrivato da un'imbarcazione di sei metri al largo di Vico Equense: a bordo sei adulti e una bambina di tre anni. Il motore era andato in avaria, gli uomini della Guardia Costiera hanno traghettato gli occupanti sulla terraferma. Una seconda richiesta d'aiuto è giunta immediatamente: una barca con motore fuoribordo in avaria e alla deriva: l'intervento degli uomini della Capitaneria di porto di Castellammare ha consentito il salvataggio di quattro persone. Una terza richiesta è arrivata in serata: guasto al motore di un'imbarcazione al largo di Capo di Sorrento. Quattro persone sono state tratte in salvo.

Una motovedetta della Guardia Costiera di Napoli ha inoltre salvato una tartaruga Caretta Caretta, specie in espansione nel Mediterraneo, che non riusciva più a nuotare. L'animale è stato trasportato nel porto di Castellammare, idratato e consegnato alle cure dei veterinari della stazione zoologica Anton Dohrn di Napoli.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento