menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Luca "ferma" i Battenti: niente pellegrinaggio a Madonna dell'Arco

La decisione nell'ultima ordinanza in vista di Pasqua e Pasquetta

Brutta notizia per i Battenti, i devoti della Madonna dell’Arco, che si vedono “privati” del loro pellegrinaggio dopo l’ordinanza regionale di Vincenzo De Luca. In realtà, già la "zona rossa" imporrebbe il divieto di spostamento all'interno e all'esterno del comune (salvo alcune eccezioni), ma la Regione ha voluto evitare qualsiasi fraintendimento.

Secondo l’ordinanza n. 12: “Nei giorni 3, 4 e 5 aprile 2021 è interdetto l’accesso alla frazione di Madonna dell’Arco del Comune di Sant’Anastasia (NA), salvo che per comprovate esigenze di lavoro o di urgente necessità, nei limiti strettamente indispensabili”. 

A tal fine, è fatto divieto agli esercenti del servizio di trasporto pubblico locale, anche non di linea, di effettuare fermate all’interno del territorio di detta frazione ed è disposta la chiusura delle strade di accesso alla frazione medesima, come  individuate dal Comune, sentita la Prefettura competente”.

Madonna dell'Arco: storia e devozione

La tradizione dei Battenti

Ogni anno, esattamente nel giorno del Lunedì in Albis, i Battenti si recano in Pellegrinaggio presso il Santuario di Sant’Anastasia, per fede o per una grazia ricevuta. Questo culto attira tutti, sia persone adulte che giovani, ed ogni anno si registrano sempre più adesioni.

Decine e decine di “squadre”, prima del pellegrinaggio, sono soliti attraversare le vie del loro quartiere con gli stendardi accompagnati da bande musicali invitando tutti a lodare la Vergine dell’Arco con il loro antico canto e chiedono delle offerte che servono loro per le feste che si svolgono nel loro quartiere.

Si contano circa 400 associazioni per un totale di 60.000 iscritti. Tutti fanno voto di andare al Santuario il Lunedì in Albis a piedi, portando una o più bandiere con il nome dell’Associazione e l’anno di fondazione. Una parte del tragitto, durante il pellegrinaggio, soprattutto per chi arriva da comuni più lontani, viene fatto su carri addobbati a festa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento