menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migliaia di foto e video di minorenni on-line, scoperto l'archivio "La Bibbia 3.0": sei indagati

Individuato il presunto creatore del forum, poi chiuso, residente in provincia di Napoli e le altre cinque persone che avevano diffuso l'archivio pedopornografico

La Procura Distrettuale di Catania ha coordinato una operazione di contrasto alla pornografia minorile on-line, disponendo perquisizioni  ed effettuando una serie di sequestri nelle province di Napoli, Bologna, Chieti e Lecce

Sono sei gli indagati per divulgazione di immagini e video pedopornografici. L'indagine è nata dopo una segnalazione dell'associazione Meter che indicava la presenza sulla Rete di un forum che rinviava ad un archivio on-line contenente migliaia di video/foto di pornografia minorile chiamato "La Bibbia 3.0".

Individuato il presunto creatore del forum, poi chiuso, residente in provincia di Napoli e le altre cinque persone che avevano diffuso l'archivio pedopornografico.

E' in corso l'individuazione dei minori presenti nelle riprese nei video. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento