menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pecora salvata nella Festa del Sacrificio, Borrelli: "Sta bene ed è al sicuro"

L'animale è stato salvato pochi giorni fa, quando un uomo lo stava trasportando, legato, al macello in occasione di una festività islamica

Buone notizie per la pecora che pochi giorni fa era balzata agli onori della cronaca perché trasportata – legata – su di un passeggino. L'animale è in buona salute.

A postarne un video su Facebook è Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi che aveva sollevato il caso insieme a l consigliere municipale Salvatore Iodice: "Sta bene e al sicuro la #pecora salvata l'altro giorno dai #Verdi per le strade di #Napoli. Era destinata alla macellazione durante una festa religiosa", scrive Borrelli.

Legata e in passeggino: pecora salvata dagli animalisti

L'animale stava per essere macellato in occasione della Festa del Sacrificio, celebrata dalla comunità islamica anche a Napoli.

Una vicenda di cui si era accorto anche il vicepremier Matteo Salvini, ripreso però dagli ambientalisti: "Il vicepremier #MatteoSalvini sta speculando senza ritegno sulla nostra battaglia a tutela dei diritti degli #animali. Nel postare il video sulla sua pagina Facebook che ritrae l’intervento dei #Verdi per salvare una pecora, legata e trasportata su un passeggino, dalla macellazione abusiva, utilizza il filmato per fini che nulla hanno a che vedere con la tutela dell’ovino rubando senza citare le fonti un nostro intervento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento